Come eseguire il backup dei files e del database di WordPress

wordpress-logo-notext-rgb

Eseguire il backup per un sito wordpress, sia dei files che del database, dovrebbe essere una delle prime regole da seguire man mano che si progetta un website, e naturalmente al termine e consegna dello stesso. Spesso accade che per dimenticanza o per inesperienza; la maggior dei clienti che hanno installato da soli wordpress o gliel’ha configurato “un amico” (diffidate sempre degli amici programmatori, vi fanno il lavoro e poi scompaiono, lasciandovi “in panne” appena succederà qualche inconveniente, ma questo è un’altro discorso), vi contattino direttamente disperati perchè il loro sito non funziona più, perchè magari è scaduto (acquistato su un server inaffidabile) o perchè non hanno mai pensato di eseguire il backup dell’intero sito.
Quindi ricordate di eseguire sempre un backup dei files e del database di wordpress, questo vi salverà da qualsiasi problema futuro, inoltre se possibile non utilizzate dei plugin ma cercate di eseguirlo manualmente.
Altro consiglio importante, dopo aver eseguito il backup di wordpress assicuratevi che sia stato creato in modo corretto e che sia utilizzabile, quindi controllate di poter aprire il file di backup e di visualizzare le cartelle ed i files al loro interno.

Eseguire il backup dei files:

Il backup dei files creati all’interno del vostro sito è facilmente eseguibile da qualsiasi programma FTP (Filezilla etc…)
Basterà entrare nella cartella principale del sito (chiamata anche root o directory principale) dove sono contenuti tutti i file dell’installazione di wordpress, selezionate tutti i file e trascinateli (se usate Filezilla) nella schermata di sinistra all’interno della cartella creata appositamente per il backup. Oppure con il pulsantino download (da un qualsiasi programma FTP), in una cartella appositamente creata sul vostro desktop.

Una volta salvati tutti i file si dovrà creare un backup del database di wordpress.

Come eseguire un backup dei files e del database di wordpress? Ora il database!
Noi di Onlyforfashion, operiamo sui migliori hosting nazionali e l’esempio a seguire è tratto da Aruba. Per questa dimostrazione ho preso le immagini dal loro pannello PhpMyAdmin ma la procedura è simile anche con altri pannelli, potrebbero cambiare solo la posizione di certi pulsanti.
Dopo esservi loggati ed entrati nel pannello, cliccate sul nome del database al quale volete eseguire il backup ed esportare tutte le tabelle che contengono tutti i dati relativi al funzionamento corretto del sito.

Scegliete il nome del database utilizzato (è quello che vi verrà fornito dal provider al momento dell’acquisto) e che avrete impiegato per configurare il file: wp-config.php (file necessario per installare wordpress), cliccandoci sopra visualizzerete tutte le cartelle in esso contenute.

istruzioni_database1_onlyforfashion

Dopo aver cliccato sul nome del database alla schermata successiva cliccate su “esporta” entrerete ancora in un’altra schermata, quella finale…

istruzioni_database2_onlyforfashion

In questa schermata finale vi basterà controllare che in “metodo di esportazione” sia selezionato “rapido” e che il formato del file di backup del database sia in “SQL” successivamente cliccate sul pulsante “esegui” e salvate il file.

istruzioni_database3_onlyforfashion

Eseguito il backup sia dei file e del database potrete custodirli in un posto sicuro.

Come reinstallare i files scaricati in backup dopo avere fatto una completa pulizia del sito (cosa che consiglio sempre)?

Per i files di wordpress basterà effettuare l’operazione inversa e fare l’upload dalla vostra cartella “backup salvato” con FTP, così come dovrete fare per il database, sempre andando sull’apposito pannello, invece di cliccare su “esporta” database ti basterà selezionare “importa” e selezionare il file di backup del database.

Onlyforfashion | Giampaolo Vincenzi | Direzione marketing e design

Onlyforfashion realizza siti sia in HTML proprietari che in CMS proprietari open source

Guarda la pagina “differenze tra siti open source e siti proprietari”

Tutti i nostri siti proprietari HTML, sono implementati da Aree amministratore aggiornabili che li pone sullo stesso piano di un sito CMS, con la peculiarità che le nostre Aree admin sono “fatte su misura”, semplicissime e di facile interfaccia, molto simili nello svolgimento, aggiornamento, inserimento testi a quelle dei social network più diffusi, così da semplificare al massimo il post-lavoro che il cliente finale dovrà e potrà gestire in completa autonomia.

Contattateci senza impegno anche per un semplice e rapido preventivo per trovare insieme la soluzione più adatta alla vostra azienda a: info@onlyforfashion.com

Translate »